Ricetta New York Cheescake senza glutine

La New York Cheescake è la prima ricetta a tema Philadelphia che vi presentiamo questa settimana.
Ebbene si: contro la logica parto dal dessert … scusate ma è la mia parte preferita! Questa torta è un tipico dolce newyorkese che oggi vi proponiamo in versione senza glutine.

La New York Cheescake senza glutine è una torta deliziosa che si prepara con del formaggio spalmabile. A me piace molto il Philadephia, un formaggio senza glutine dal sapore inimitabile!

La ricetta della New York cheescake senza glutine è davvero deliziosa e prepararla è davvero semplice …
Vediamo insieme come!

INGREDIENTI NEW YORK CHEESCAKE SENZA GLUTINE

– 200g di biscotti glutenfree, quale ad esempio Cereal Bisco della Schär;
– 150g di burro sciolto;
– 100g di zucchero;
– 500g di Philadelphia;
– 100ml di panna liquida fresca (Zappalà o Sole) o panna UHT (di solito io uso la panna Hoplà);
– 2 uova intere;
– 1 tuorlo d’uovo;
– il succo di mezzo limone;
– 1 bustina di vanillina (io uso quella Paneangeli);
– 200g di fragole;
– 100g di frutti di bosco
– 1 cucchiaio di zucchero a velo (di solito lo faccio in casa oppure compro lo zucchero a velo S. Martino).

Procedimento per preparare la New York cheescake ricetta senza glutine

new york cheescake ricetta senza glutineQuesta ricetta per la New York Cheescake ed i relativi ingredienti si adattano con una tortiera da 22-24 cm.
Imburrate e foderate con carta forno una tortiera da 22-24 cm.
Preparate la base della cheescake tritando i biscotti, aggiungendo il burro fuso.
Disponete il composto sabbioso della base sul fondo della tortiera e riponetela in frigo.
Nel frattempo, versate in una ciotola le uova, lo zucchero, la vanillina e il succo di limone e mischiateli.
Dopodiché, unite, sempre sbattendo, anche il Philadelphia e la panna fresca.
Versate il composto sul fondo di biscotti e cuocete per un’ora a 180° in forno.
Preparate la salsa della New York cheescake senza glutine cuocendo le fragole tagliate a pezzetti a fuoco basso insieme allo zucchero fino a che non si saranno ammorbidite.
A fine cottura, dopo che la torta si sarà freddata, ricopritela con la gelè di fragole e guarnitela con i frutti di bosco.
Fate riposare la torta in frigo per almeno 4 ore prima di servirla.

Sfiziosità: in alternativa potete decorare la superficie della vostra New York cheescake con della nutella e delle noccioline o della crema al pistacchio e dei pistacchi. Potete anche realizzare un’ottima ganache al cioccolato o a cioccolato bianco … insomma potete davvero sbizzarrirvi! Leggi questo articolo per saperne di più su come decorare la cheescake

Consigli utili: per rendere più compatta la base della torta ed evitare che si sgretoli, vi consiglio di utilizzare mezzo foglio di colla di pesce da aggiungere alla base biscottata della torta. In particolare, mettete la gelatina a mollo in acqua fredda per circa 10 minuti. Dopodiché, strizzatela e fatela sciogliere nel burro che andrete ad unire ai biscotti tritati per formare la base.

*Miss Violet*

Miss Violet

Appassionata dei dolci, ma in generale grande amante del cibo vi consiglierò le ricette più sfiziose per allietare le vostre giornate! 3.. 2.. 1.. ai fornelli cuochini!

One thought on “Ricetta New York Cheescake senza glutine

Comments are closed.